Massaggio e Corsa……uguale Prestazione?

By | marzo 9, 2015

massaggio sportivoLa preparazione atletica di ogni podista, tradizionalmente, prevede solo la corsa. Quando abbiamo corso abbiamo concluso il nostro allenamento. Invece NON è così.

Per raggiungere i nostri obiettivi la preparazione deve comprendere un mix di componenti che non devono mai essere dimenticati (per pigrizia) o tralasciati perchè non ritenute importanti.

Questi sono i 5 punti fondamentali per migliorare la propria Performance:

  1. Allenamento
  1. Alimentazione
  1. Aspetto Psicologico
  1. Riposo/Recupero
  1. Massaggio-Terapia Manuale

Oggi ci dedicheremo alla componente più sottovalutata e cioè alla TERAPIA MANUALE DECONTRATTURANTE.

Tutti i podisti corrono e quasi tutti, seguono un’alimentazione più o meno corretta e si concedono un po’ di riposo ma pochi sono quelli che spendono un’ora del proprio tempo per farsi fare un massaggio.

Allenarsi duramente significa sovraccaricare la struttura muscolo-scheletrica di tensioni, contratture e acido lattico che, se non smaltite, nel tempo si accumulano causando infiammazioni e lesioni.

Avere una di queste due cose porta il runner a INTERROMPERE la sua attività per periodo che possono durare da giorni a mesi….

Perchè allora non si trova mai tempo per un massaggio?

Perchè nessuno ci ha mai spiegato la sua importanza all’interno del nostro programma di allenamento.

La terapia manuale decontratturante lavora in profondità agendo sulla fascia del muscolo del tessuto connettivo (che è la sottile menbrana che riveste tutte le parti del nostro corpo unendo le une alle altre permettendone il reciproco scorrimento) apportando ottimi benefici, di cui i più evidenti sono:

  • risolve le densificazioni\contratture delle fascie muscolo\connettivali ripristinando l’elasticità muscolare
  • favorisce la circolazione
  • favorisce il ricambio metabolico
  • agevola il drenaggio delle tossine prodotte durante lo sforzo
  • aumenta l’ossigenzione dei tessuti
  • accellera i tempi di recupero
  • produce effetti benefici sul sistema nervoso, favorendo un senso di rilassamento

Tutti questi paroloni per capire una cosa sola: PRESTAZIONE!!!

Sì avete letto bene…Prestazione!!!

Se il vostro corpo sta bene, vi potete allenare bene e ottenere il massimo dalle gare.

Stare a casa per infortunio ha solo lati negativi!!!

Per convincervi ancora di più dell’utilità del massaggio ne elenchiamo i tre aspetti determinanti:

  1. Presenza sul territorio di fisioterapisti e massaggiatori esperti e qualificati

  2. Frequenza ridotta (se correte 5 volte a settimana bastano uno o due trattamenti al mese)

  3. effetto immediato (inutile sottolineare che si sta subito meglio)

Vi sentite la gambe stanche?

Cariche di allenamento?

La schiena rigida?

Prima che questi dolori si trasformino in infortunio fatevi fare un massaggio o un trattamento fisioterapico e starete subito meglio.

Dateci retta, se di una cosa siamo sicure è quella che stare fermi per infortunio scoccia a tutti per cui fatevi trattare.

Fate una prova, chiamate il vostro massaggiatore e prendete tre appuntamenti a cadenza mensile per farvi sciogliere un po’ di contratture e per togliere le tossine che si sono accumulate.

Inaspettatamente starete meglio.

Non ci credete??

Provate

Life hard, Run easy

Marti e Vale

PS: fidatevi un bel massaggio post gare fa solo che bene, oltre che una corsetta per sciogliere

PPS: se ti è piaciuto l’articolo inserisci qui sotto la tua mail e scarica GRATUITAMENTE la nostra guida: ” i 7 punti chiave dell’alimentazione per correre forte”

Scarica GRATIS la guida: I 7 PUNTI CHIAVE DELL’ALIMENTAZIONE PER CORRERE FORTE
Email *

3 thoughts on “Massaggio e Corsa……uguale Prestazione?

  1. Pingback: TwinRun=> Come correre in una giornata di pioggia?

  2. Pingback: TwinRun=> A cosa servono i booster?

  3. Pingback: TwinRun=> Crioterapia e corsa

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *